Il tuo matrimonio in Umbria

Tra le numerose città d’arte, i tanti piccoli borghi medievali e le bellezze naturali che questa regione può vantare, l’Umbria condensa nel suo territorio numerosi luoghi speciali per organizzare il vostro matrimonio.

Vi suggeriamo in particolare 5 location per matrimoni magiche: la celebre Assisi, Terni la città di San Valentino protettore degli innamorati, il Lago Trasimeno, il teatro più piccolo del mondo di Monte Castello di Vibio e la Tenuta Castelbuono a Bevagna, opera artistica unica, costituiscono la cornice perfetta per qualsiasi cerimonia.

Un matrimonio speciale ad Assisi

Se state pensando ad una location per matrimoni in Umbria, probabilmente avrete in mente la scenografia naturale della città di Assisi. La città di San Francesco, infatti, è forse quella che si presta maggiormente alla cerimonia nuziale classica.

I risultati di un recente studio hanno mostrato che sei coppie su dieci indicano proprio Assisi come la città ideale in cui sposarsi. Questo perché le qualità principali dei luoghi della città di San Francesco trasmettono il vero valore del matrimonio e conferiscono una sensazione di quiete e tranquillità.

Oltre all’aspetto puramente spirituale, chi sceglie Assisi ha la possibilità di celebrare il rito in uno dei luoghi di culto conosciuti in tutto il mondo, ad esempio nella Basilica di S. Francesco, in quella di S. Chiara, nella Cattedrale di S. Rufino o nella Basilica di S. Maria degli Angeli e molte altre.

La posizione della città, famosa in tutto il mondo per aver dato i natali a San Francesco, incastonata nelle pendici del Monte Subasio, fa si che sia quanto mai ricca di strutture che possono ospitare il banchetto nuziale. Molte di queste, possono vantare una vista mozzafiato su tutta la valle umbra.

Terni e la terra di San Valentino, location romantica

Esiste emozione più intensa di scambiare le proprie promesse nella dimora di San Valentino?

San Valentino, Santo patrono degli innamorati. Nacque a Teni nel 176 d.C. e morì a Roma il 14 febbraio 273 d.C.

Le Sue reliquie sono custodite nella Basilica a lui dedicata a Terni, definita in tutto il mondo come “la città dell’amore”.

Un rito cattolico vuole che ogni domenica che precede il 14 febbraio di ogni anno, in questa Basilica avvenga la “Festa della Promessa”. Questa cerimonia è aperta a tutte le coppie che si sposeranno entro l’anno corrente, sia italiane che straniere.

Nel corso di questo spettacolare ed incantevole rito, i fidanzati si scambiano la promessa di matrimonio di fronte all’Urna di San Valentino. Il Vescovo della città, per intercessione del Santo Patrono (primo Vescovo della città di Terni), benedice tutte le coppie, augurando loro una florida e serena vita famigliare.

In conclusione della cerimonia viene consegnata a tutte le coppie una pergamena nominativa scritta a mano e un grazioso bouquet di fiori a tutte le spose.

Per partecipare alla Cerimonia delle Promesse contattami

Sposarsi nel magico scenario del Lago Trasimeno

Narra la leggenda che la ninfa del Lago Agilla, follemente innamorata del bellissimo principe Trasimeno, lo sedusse trascinandolo nelle sue acque che ebbero così il suo nome. Al di là delle leggende, quello che è sicuro è che il Lago Trasimeno è stato oggetto di ammirazione da parte di grandi scrittori e poeti stranieri. George Byron lo definì “…argenteo velo…”. Goethe, nel suo viaggio verso Roma nel 1786, scrisse nel suo diario che “…la vista del lago straordinariamente amena: mi sono ben impresso nella mente quelle visioni…”. Stendhal in “Passeggiate romane” riporta: “che i dintorni del Lago Trasimeno sono bellissimi…”.

Il quarto lago più grande d’Italia offre certamente una cornice ideale per un matrimonio all’aperto. Grazie al gran numero di location che presenta, si può scegliere dai lussuosi castelli a casali con vista panoramica fino alla spiaggia stessa che, una volta allestita a dovere, diventa uno scenario di nozze incredibile.

Al tramonto si potrà prendere un traghetto e continuare i festeggiamenti in una delle tre isole del lago stesso.

Un matrimonio unico nel teatro più piccolo del mondo: Monte Castello di Vibio

Nel territorio italiano siamo abituati a scoprire luoghi inattesi e meravigliosi, spesso vere e proprie “gemme” del nostro stivale sconosciute ai più. Nonostante questo la meraviglia nell’ammirare tali ricchezze, non viene mai meno.

E’ il caso del Teatro della Concordia nel piccolo borgo di Monte Castello di Vibio. Racchiuso in poco più di cento metri quadrati è stato costruito nel 1808 il tipico teatro all’italiana, una struttura lignea che sorregge due ordini di palchi ed una platea che contengono 99 spettatori.

Il Teatro, oltre ad essere una piccola miniatura proporzionata in ogni suo elemento vanta un’acustica perfetta, una dovizia di particolari ed una pregevolezza artistica ed architettonica che lo rendono una vera e propria opera esclusiva.

Il Teatro della Concordia è l’unico a riprodurre in fedele miniatura i tipici teatri italiani ed europei, come emerge dalla cura dei particolari che lo contraddistinguono, impreziositi dai materiali utilizzati e dagli affreschi che ne adornano i palchetti ed il soffitto a volte, ad opera di Cesare Agretti e del giovane figlio. Interamente in legno ed in puro stile goldoniano, è ispirato nel nome al clima di “concordia tra i popoli” che in quel periodo storico, dopo la rivoluzione francese, si stava respirando in Europa.

Scegliendo questo luogo ricco di fascino, potrete disegnare la cerimonia dando sfogo al loro vostro estro creativo… Dalla carrozza a cavalli, agli intrattenimenti musicali e tematici, in cui il limite è unicamente la vostra fantasia.

Questo è solo l’inizio della favola.

Per non parlare della magia che si crea nel poter festeggiare un giorno così importante in una location da incanto, dove tutti i vostri ospiti rimarranno di stucco.

Tutto questo non può che contribuire ad aumentare l’eccitazione e il desidero che arrivi al più presto il momento di dire “lo voglio”.

Un sogno?

SI…ma realizzabile nel cuore verde d’Italia : l’Umbria.

Che sia una fuga d’amore o un evento da condividere con amici e parenti, sposarsi in Umbria sarà l’esperienza più coinvolgente, suggestiva e toccante che possiate regalare a voi stessi ed ai vostri cari.

Ancora oggi l’Umbria ha mantenuto la sua autenticità, dai paesaggi mistici con i suoi intimi borghi medievali, ai laghi che creano una cornice romantica, le lunghe distese di ulivi e di vigneti perfettamente in armonia con le verdi colline circostanti, fino alle città dense di storia e di valore culturale come Assisi, la città di San Francesco.

Immagina di pronunciare le tue promesse in un castello storico o in una villa affacciata sulla campagna.

Sarò lieta ed onorata di progettare e pianificare il tuo matrimonio in Umbria, qualunque sia il budget a disposizione, qualsiasi siano i tuoi desideri. Mi occuperò di tutte le soluzioni logistiche, la selezione dei fornitori, garantendo sempre i migliori, l’allestimento delle locations (cerimonia e banchetto). Mi prenderò cura dei vostri ospiti affinchè possano godere appieno di questo favoloso viaggio in modo da mettere in valigia un ricordo indelebile e sarò felice di accogliere ogni vostra ulteriore richiesta.

...solo un luogo al mondo è perfetto per coronare il tuo sogno d'amore...la Basilica di San Valentino nel Cuore Verde d'Italia, l'Umbria...vi aspetto!!!

Dove Puoi Trovarmi
A.P. Wedding & Event
Strada della Civitella, 105 05100 Terni (Terni)
Come puoi contattarmi
Vuoi chiamarmi ? +39 347 6435191 
Vuoi scrivermi ? info@apweddingplanner.it
Chiudi il menu
Vuoi chiamarmi ?